Protocolli


BANNER

 

 

 

 

Come utilizzare al meglio il protocollo Turf Master     scarica il PDF  – IT     pdf PDF Download – DE

Ecco alcune, semplici regole mirate alla miglior utilizzo dei protocolli “integrato” e “senza fitofarmaci” Turf Master:

  1. Preferire volumi di acqua da medi ad alti (500-1000 l/ha). Ciò non significa l’impossibilità di usare volumi inferiori (200-500 l/ha) ma semplicemente il tentativo di ridurre eventuali errori da eccesso di concentrazione con errata distribuzione (sovrapposizione, disfunzioni della botte, ecc.). Medi ed alti volumi sono preferibili anche il termini di miscibilità in botte e uniformità di distribuzione sul T.E.
  1. Se si tratta al mattino, trattare su erba asciutta ovvero dopo aver asportato la rugiada e, possibilmente, lasciato poi asciugare per 30 minuti circa.
  1. Trattare lontano dalle ore più calde.
  1. Non tagliare il T.E. prima del trattamento. Se necessario, attendere circa 30 minuti prima di trattare (il tessuto deve cicatrizzare).
  1. Evitare che il T.E. venga irrigato o comunque bagnato (pioggia …) entro le 8 ore dal trattamento.
  1. Non trattare in presenza di ristagni d’acqua anche localizzati.
  1. Non trattare T.E. particolarmente stressati per cause fisiologiche, chimiche e/o patologiche-parassitarie

Per qualsiasi dubbio, non esitate a contattarci.